Stampa questa pagina
Martedì, 20 Marzo 2018 23:00

TheMoon, scrittrice e fotografa - Intervista In evidenza

Scritto da 
"Tramonto d'inverno" "Tramonto d'inverno" TheMoon

TheMoon non è la Luna. TheMoon ha la Luna. Così TheMoon definisce il suo percorso creativo, fatto di emozioni. Da sempre appassionata di scrittura, nel '98 realizza e pubblica in seguito il suo primo racconto, "I due fiumi del vento".

Oggi TheMoon, nome d'arte di Rosanna Ferrari, scrive poesie e le abbina a sue fotografie, stati d'animo e di riflessione. Il suo piccolo sogno nel cassetto è quello di realizzare un libro su questo suo lavoro che porta avanti da tempo. Per poter raccogliere la sua produzione ha creato il sito www.themoonphotopoesia.com. Qui pubblica e condivide il suo lavoro creativo, con Patamù ha la possibilità di tutelarlo, raccogliendo tutte le opere che un giorno faranno parte del suo libro.

Questa, l'intervista dedicata per #diconodipatamu:

Ciao Rosanna! Raccontaci di te, chi sei e cosa fai nella vita?
Ciao! Io sto in realtà cercando la mia strada, forse la sto proprio percorrendo. Sono di Milano ma ora vivo in provincia di Bergamo, ho realizzato il mio primo scritto nel ‘98 ed ho avuto l’occasione di pubblicarlo nel 2004, una volta conosciuto un editore. Quell’esperienza andò male a livello professionale ma fu per me una grande soddisfazione.

Che tipo di opera hai pubblicato in quel periodo?
L’opera si intitola I due fiumi del vento. L’ho realizzata in un anno ed è una storia ambientata a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, tra Inghilterra e Stati Uniti. Devo dire che piacque molto come storia e ne ho realizzato delle copie che ho avuto l'occasione di poter vendere personalmente.

Attualmente qual è la tua attività in questo ambito artistico?
Scrivo poesie, abbinandole a fotografie. Questo è il mio piccolo sogno nel cassetto, realizzare un libro di poesie dove siano abbinate le fotografie.
In tal proposito ho deciso di aprire la mia pagina Facebook e il mio sito: www.themoonphotopoesia.com. Proprio a partire da questa decisione, ho compreso l’importanza di tutelare il proprio lavoro creativo: pubblicarlo, condividerlo, metterlo a disposizione degli altri porta dei rischi, come l’acquisizione delle proprie opera da parte di terzi, un uso improprio e senza riconoscimento del diritto d’autore. Così ho scoperto Patamu ed ho potuto certificare la paternità delle mie opere. Posso dire con soddisfazione: questa opera è la mia!

Come hai iniziato a scrivere poesie?
L’occasione fu un concorso di poesie dove ho deciso di iscrivermi ed ho in seguito vinto la pubblicazione dei miei scritti all’interno di una raccolta poetica che avrebbe girato per le fiere. Da qui ho iniziato il mio percorso nella poesia. Tutto questo fa parte della mia vita ma non lo svolgo attualmente a livello lavorativo, lo faccio per passione.

Quale sarà la tua prossima opera su Patamu?
Tutelerò il mio libro, che è al momento work in progress.

Cosa ne pensi di Patamu?
Patamu offre un prezzo perfetto che vale tutto il servizio, merita davvero e l’ho consigliato a tutti e so che molte persone cui l’ho consigliato si sono trovate bene quanto me.

Letto 610 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Aprile 2018 10:16
Devi effettuare il login per inviare commenti