Stampa questa pagina
Venerdì, 24 Agosto 2018 09:47

Melissa Tagliafraschi, #Patamuartist compositrice di musica, romanzi e poesie In evidenza

Scritto da 

Melissa Tagliafraschi è musicista e scrittrice: compone musica, romanzi e poesie. Recentemente sta concludendo la stesura di un libro, un racconto che verrà tutelato proprio su Patamu, frutto del suo percorso creativo personale.

Cos'altro ha deciso di proteggere sulla nostra piattaforma? Un CD, realizzato con il suo gruppo musicale Fall as Leap, un lavoro Indie Rock. Ora il gruppo, composto da 5 elementi, si sta rinnovando e sperimenta nuove dimensioni musicali: la loro prossima opera sarà tutta Metal Cross Over. Seguite il loro progetto per scoprirne di più!

Questa, l'ntervista dedicata per #diconodipatamu:

Ciao  Melissa, parlaci di te, cosa fai nella vita e in che modo hai scelto di utilizzare Patamu?
Sono una musicista e scrivo: non solo musica, ma anche romanzi e poesie. Proprio in questo ultimo periodo sto terminando la stesura di un libro, un racconto che a breve caricherò su Patamu.

In che modo hai utilizzato finora Patamu, hai tutelato opere musicali o letterarie?
Al momento su Patamu ho tutelato il mio scorso CD, realizzato con il gruppo musicale (Fall As Leap) in cui suono. Ora questo gruppo, composta da 5 elementi, si sta però rinnovando e stiamo muovendoci per una nuova formazione.

Che tipo di musica componete?
Con il gruppo abbiamo scelto di percorrere il genere Cross Over/Nu Metal e di conseguenza avremo una differente produzione rispetto alla mia personale di partenza, che è stata Indie Rock con un'altra band, The Blex.

Quindi sei in una fase di transizione e sperimentazione, di assestamento per quel che riguarda il tuo mondo musicale. Invece, la prossima opera che caricherai su Patamu sarà letteraria e sarà un tuo lavoro come singola?
Esattamente, sto affrontando un percorso creativo personale e le prossime produzioni che tutelerò saranno le mie, questo mio racconto.

La musica è anche il tuo lavoro?
La musica è la mia passione, ma non il mio lavoro purtroppo. Nonostante questo la musica rappresenta buona parte del mio tempo e delle mie giornate. In realtà non solo la musica: amo l’arte a 360 gradi e spazio in ogni ambito creativo che mi stimoli. Mi piace creare, una mia altra passione è incidere il legno, ad esempio.


Letto 694 volte Ultima modifica il Sabato, 21 Luglio 2018 10:44
Devi effettuare il login per inviare commenti