Blog Patamu

Le ultime news su Copyleft & Copyright, eventi, press review e molto di più
Giovedì, 20 Giugno 2019 07:50

Patamu, alternativa alla Siae per la riscossione delle royalties?

Scritto da  Alessandro Z
Patamu, alternativa alla Siae per la riscossione delle royalties? Photo by Camylla Battani on Unsplash

 

Come guadagnare dalla propria esibizione 

 

È possibile utilizzare Patamu per raccogliere le royalties sul vostro lavoro? Come guadagnare dalla propria esibizione Live? Oppure volete comprendere la differenza tra Siae e Patamu nella riscossione delle royalties?

In questo articolo cercheremo di fare una maggiore chiarezza sul Servizio Patamu Live, a chi si rivolge e quando è possibile attivarlo.

Prima di esporvi il servizio ed il suo funzionamento, è possibile dire subito una cosa.

Con Patamu Live si possono riscuotere le proprie royalties, senza passare per la Siae, potendo quindi guadagnare (oltre al cachet) anche i compensi da diritto d’autore connessi all’esecuzione dei propri brani dal vivo.

La compatibilità tra Patamu e le società di gestione collettiva, come la Siae, dipende dalla singola situazione dell’autore. 

Iscrizione a Patamu Live:

Come molti servizi di Patamu, l’iscrizione a questo servizio è senza vincoli, permettendo quindi agli autori una più ampia libertà rispetto ai servizi di altre società di gestione collettiva. 

Cosa serve per iscriversi al servizio?

Il servizio Patamu Live è legato all’utilizzo di Patamu Registry, per la tutela dal plagio. Questo significa che per accedere alla riscossione delle royalties, si dovrà preventivamente depositare la propria opera su Patamu Registry.

Tuttavia, alcune società di collecting, come la Siae, richiedono l’esclusività della raccolta nella riscossione delle Royalties, quindi qualora tu avessi effettuato la registrazione presso tali società, non potrai usufruire del servizio Live di Patamu, a meno che tu non abbia richiesto la limitazione di mandato sui Live alla Siae, o a società equivalenti.

Per comprendere:

Se sei un autore già iscritto alla Siae, con depositi presso tale società, solo la Siae potrà raccogliere le tue royalties. Puoi però chiedere la limitazione di mandato ed usare un servizio alternativo, come quello di Patamu, per i Live.

Perché Patamu Live è un’alternativa alla Siae?

Per quanto riguarda la Siae, in riferimento ad associati e mandatari, questa opera attività di intermediazione per riscuotere i compensi per le opere creative (non valido per il deposito di opere inedite). Secondo i dati 2018, il 60% degli iscritti Siae non riesce a coprire le spese di iscrizione attraverso la riscossione delle royalties.

Inoltre, il mandato Siae non permette agli autori di decidere come e a chi far utilizzare le proprie opere.

Patamu, attraverso il suo servizio Patamu Live, permette la riscossione delle royalties, trattenendo una percentuale tra il 20% e il 30%.

Se non sono iscritto alla Siae, quali brani posso eseguire con Patamu Live durante una serata?

La maggior limitazione che si può incontrare dipende dall’organizzatore della serata. Infatti, se chi ha organizzato l’evento non ha richiesto il Permesso spettacoli alla Siae, l’artista potrà unicamente suonare brani originali o quelli non facenti parte del repertorio Siae (tradizionali, pubblico dominio, musica senza copyright).

Sarà quindi dovere dell’organizzatore della serata, qualora si dovessero eseguire opere di artisti iscritti alla Siae, compilare il bordereau, o borderò, ovvero il programma di tutte le opere effettivamente eseguite o riprodotte durante la serata, indicando titolo e autore.
Tale programma costituisce la base per calcolare e attribuire agli aventi diritto i proventi incassati dalla SIAE per l’utilizzazione delle opere musicali.

Questo significa che, qualora mancasse il Permesso Spettacoli, l’artista non potrà eseguire cover durante i suoi live. Ma potrà comunque utilizzare i brani depositati da lui presso Patamu Registry e raccogliere le royalties tramite Patamu Live.

Per avere informazioni su come tutelare il tuo diritto d’autore con Patamu, puoi contattare il nostro support Team.

Inoltre, se avessi dubbi su questioni legali, ti ricordiamo che Patamu ha attivato il servizio Legal, in cui potrai richiedere l’assistenza di esperti. 

Letto 2844 volte Ultima modifica il Venerdì, 21 Giugno 2019 05:35

1 commento

  • Link al commento Tommaso Marangio Giovedì, 25 Luglio 2019 21:23 inviato da Tommaso Marangio

    ... C'è una cosa che non riesco a capire: se l'organizzatore di una serata ha presentato alla siae il borderò coi brani degli autori (parte facenti delle siae), dovrà inserire anche i brani di quegli di autori registrati su Patamu? E dovrà presentare lo stesso elenco anche a voi? Oppure dovrà fare due elenchi separati e distinti. Insomma il mio organizzatore non sa come deve fare... che gli dico?
    Grazie!!

Devi effettuare il login per inviare commenti